languageswitcher

Contatti top

Martedì, 22 Ottobre 2019 01:42
Via Župančič 39, 6000 Koper - Capodistria | tel: +386 (0)5 627 92 90 | fax: +386 (0)5 627 92 91

NOTA! Questo sito utilizza i cookie e tecnologie simili.

Se non si modificano le impostazioni del browser, l'utente accetta. Per saperne di piu'

Approvo

Un cookie è un breve testo inviato al tuo browser da un sito web visitato. Consente al sito di memorizzare informazioni sulla tua visita, come la tua lingua preferita e altre impostazioni. Ciò può facilitare la tua visita successiva e aumentare l'utilità del sito a tuo favore. I cookie svolgono un ruolo importante. Senza di essi, l'utilizzo del Web sarebbe un'esperienza molto più frustrante.

I cookie vengono utilizzati per vari scopi. Li utilizziamo, ad esempio, per memorizzare le tue preferenze per SafeSearch, per rendere più pertinenti gli annunci che visualizzi, per contare il numero di visitatori che riceviamo su una pagina, per aiutarti a registrarti ai nostri servizi e per proteggere i tuoi dati.

Quinto Numero
INforma
Quinto Numero

Anno
Ottobre 2018
 

Numero 41
La Città
Numero 41

Anno 20
Gennaio 2016
 

Altre Notizie

Ottavio Missoni - il genio del colore anche a Capodistria archiviato 
L' Unione Italiana comunica che dopo la tappa di Maribor la Mostra “Ottavio Missoni. Il Genio del Colore” approda a Capodistria l' 11 maggio 2012 , secondo il seguente orario:

Ottavio Missono - il genio del coloreOttavio Missono - il genio del colore

  • sede della Comunità degli Italiani “Santorio Santoriodi Capodistria (Via O.F. 10, Capodistria) alle ore 18,30
  • a seguire presso la Galleria Medusa (Via Calegaria 34, Capodistria) alle 19,00 e
  • per concludere nella Galleria Loggia (Piazza Tito 1, Capodistria) alle ore 19,30

La mostra si propone di presentare il Maestro Ottavio Missoni attraverso la sua parabola di vita, che lo ha portato a rappresentare quale fulgido esempio l'eccellenza italiana nel mondo.

La mostra su »Ottavio Missoni. Il Genio del colore« si articola attraverso un allestimento espositivo diviso in tre parti che riguardano rispettivamente lo Sportivo, l'Artista e lo Stilista. Un itinerario che è al tempo stesso percorso espositivo e narrazione biografica. Nell'evoluzione dei motivi iconografici e del caleidoscopio coloristico di Missoni si rivela al visitatore una straordinaria alchimia di talento, disciplina e passione.

L’allestimento della mostra è a cura dell'Unione Italiana, in collaborazione con le Gallerie Costiere di Pirano, l’Università Popolare di Trieste, la Fondazione Ottavio e Rosita Missoni, il Centro Italiano “Carlo Combi” di Capodistria e la Comunità degli Italiani “Santorio Santorio” di Capodistria.