languageswitcher

Contatti top

Lunedì, 29 Maggio 2017 22:17
Via Župančič 39, 6000 Koper - Capodistria | tel: +386 (0)5 627 92 90 | fax: +386 (0)5 627 92 91

NOTA! Questo sito utilizza i cookie e tecnologie simili.

Se non si modificano le impostazioni del browser, l'utente accetta. Per saperne di piu'

Approvo

Un cookie è un breve testo inviato al tuo browser da un sito web visitato. Consente al sito di memorizzare informazioni sulla tua visita, come la tua lingua preferita e altre impostazioni. Ciò può facilitare la tua visita successiva e aumentare l'utilità del sito a tuo favore. I cookie svolgono un ruolo importante. Senza di essi, l'utilizzo del Web sarebbe un'esperienza molto più frustrante.

I cookie vengono utilizzati per vari scopi. Li utilizziamo, ad esempio, per memorizzare le tue preferenze per SafeSearch, per rendere più pertinenti gli annunci che visualizzi, per contare il numero di visitatori che riceviamo su una pagina, per aiutarti a registrarti ai nostri servizi e per proteggere i tuoi dati.

Terzo Numero
INforma
Terzo Numero

Anno
Dicembre 2016
 

Numero 41
La Città
Numero 41

Anno 20
Gennaio 2016
 

Altre Notizie

Igor Opassi: Afterwork
Igor Opassi AFTERWORK Arte e lavoro al tempo del Web 2.0 Mostra fotografica Palazzo Gravisi-Buttorai, Capodistria 5-15 maggio 2017

Igor Opassi: AfterworkIgor Opassi: Afterwork

 

La mostra documenta in tutta la sua crudezza e impatto visivo gli spazi industriali abbandonati e in stato di degrado dell'Argo di Isola e dell'INDE di Capodistria.

Ambienti in cui permangono lontani echi di un lavoro e di un tessuto sociale venuti a mancare, divenuti rifugio di senzatetto e  individui al margine della società, oppure occupati dagli attivisti dei centri sociali autonomi. Negli interstizi degli spazi desolati prodotti dalla logica spietata di un capitale in crisi vengono catturate le tracce di una realtà giovanile alternativa che cerca di portare una sua testimonianza e di costruire nuove fondamenta dalle macerie di un recente passato.

 Igor Opassi: AfterworkIgor Opassi: AfterworkIgor Opassi è un fotografo capodistriano il cui interesse è focalizzato principalmente sul ritratto di genere e storytelling. Ha conseguito diversi riconoscimenti ed ha esposto le sue fotografie in diverse rassegne e mostre fotografiche tra cui ricordiamo Blue(S)antorio, una galleria di istantanee dai concerti organizzati dalla Comunità degli Italiani di Capodistria presentata a palazzo Gravisi.