languageswitcher

Contatti top

Sabato, 16 Dicembre 2017 00:41
Via Župančič 39, 6000 Koper - Capodistria | tel: +386 (0)5 627 92 90 | fax: +386 (0)5 627 92 91

NOTA! Questo sito utilizza i cookie e tecnologie simili.

Se non si modificano le impostazioni del browser, l'utente accetta. Per saperne di piu'

Approvo

Un cookie è un breve testo inviato al tuo browser da un sito web visitato. Consente al sito di memorizzare informazioni sulla tua visita, come la tua lingua preferita e altre impostazioni. Ciò può facilitare la tua visita successiva e aumentare l'utilità del sito a tuo favore. I cookie svolgono un ruolo importante. Senza di essi, l'utilizzo del Web sarebbe un'esperienza molto più frustrante.

I cookie vengono utilizzati per vari scopi. Li utilizziamo, ad esempio, per memorizzare le tue preferenze per SafeSearch, per rendere più pertinenti gli annunci che visualizzi, per contare il numero di visitatori che riceviamo su una pagina, per aiutarti a registrarti ai nostri servizi e per proteggere i tuoi dati.

Terzo Numero
INforma
Terzo Numero

Anno
Dicembre 2016
 

Numero 41
La Città
Numero 41

Anno 20
Gennaio 2016
 

Altre Notizie

Trafugata la tabbella con l'antico nome di Piazza Tito
Ha resistito solamente 48 ore la tabella apposta in questi giorni in Piazza Tito a Capodistria che riporta l'antico nome della principale piazza capodistriana, Piazza del Duomo.

 

Antichi toponimiAntichi toponimiSi trattava in effetti della prima di ventisette tabelle che saranno apposte in vari punti del nucleo storico di Capodistria e recanti antichi odonimi di vie, piazze, piazzette o calli. La nuova tabella è stata svitata da ignoti ed è stata fatta sparire. Ora la questione è in mano alla polizia che sta fra l'altro esaminando le registrazioni delle telecamere di videosorveglianza dell'Armeria-Foresteria, sede del rettorato dell'Università, una delle quali è situtata pochi centimetri sopra le tabelle in questione. L'inqualificabile fatto ha suscitato lo sdegno della Comunità Italiana di Capodistria e della CAN in particolare dopo la violenta campagna scatenata sui social-forum da un articolo di un noto sito internet che ha forse mal interpretato l'iniziativa bollandola come provocazione. Commenti velenosi e gravi offese su base nazionale hanno fatto infatti seguito alle affermazioni dello sconclusionato articolo.

E' forse importate ricordare che il progetto è frutto del lavoro triennale della commissione comunale per la toponomastica, nella sua nuova formazione, che era stata istituita dal sindaco di Capodistria, Boris Popovič, su suggerimento del consigliere comunale per la Comunità Nazionale Italiana, Damian Fischer (nominato presidente della commissione), e grazie all’appoggio del vice-sindaco Alberto Scheriani. Della commissione hanno fatto parte Alberto Cernaz, Ivan Markovič, Suzana Todorović e Roberta Vincoletto. Uno degli obiettivi principali era quello di individuare gli odonimi storici del territorio comunale e di preparare delle proposte riguardanti le iscrizioni aggiuntive subordinate a quelle ufficiali.

 Antichi toponimiAntichi toponimi