languageswitcher

Contatti top

Sabato, 19 Settembre 2020 11:30
Via Župančič 39, 6000 Koper - Capodistria | tel: +386 (0)5 627 92 90 | fax: +386 (0)5 627 92 91

NOTA! Questo sito utilizza i cookie e tecnologie simili.

Se non si modificano le impostazioni del browser, l'utente accetta. Per saperne di piu'

Approvo

Un cookie è un breve testo inviato al tuo browser da un sito web visitato. Consente al sito di memorizzare informazioni sulla tua visita, come la tua lingua preferita e altre impostazioni. Ciò può facilitare la tua visita successiva e aumentare l'utilità del sito a tuo favore. I cookie svolgono un ruolo importante. Senza di essi, l'utilizzo del Web sarebbe un'esperienza molto più frustrante.

I cookie vengono utilizzati per vari scopi. Li utilizziamo, ad esempio, per memorizzare le tue preferenze per SafeSearch, per rendere più pertinenti gli annunci che visualizzi, per contare il numero di visitatori che riceviamo su una pagina, per aiutarti a registrarti ai nostri servizi e per proteggere i tuoi dati.

Sesto Numero
INforma
Sesto Numero

Anno
Dicembre 2019
 

Numero 41
La Città
Numero 41

Anno 20
Gennaio 2016
 

Altre Notizie

Consegna del premio a Ilaria Macchi
Con una sobria e simpatica cerimonia la Comunità Autogestita della Nazionalità Italiana di Capodistria ha voluto premiare oggi, 12 novembre 2018, la connazionale Ilaria Macchi per l’ottimo risultato conseguito alle recenti Olimpiadi giovanili di Buenos Aires.

Premio a Ilaria MacchiPremio a Ilaria Macchi La giovanissima atleta è stata inclusa infatti nella nazionale della Slovenia di canottaggio, specialità singolo, che ha preso parte all’importante manifestazione internazionale. Per la cronaca ricordiamo che Ilaria Macchi ha conseguito un ottimo undicesimo posto.

Il presidente della CAN di Capodistria, Fulvio Richter, ha, nell’occasione, messo in evidenza il valore che lo sport riveste nella formazione dei giovani perché la costanza e forza di volontà sono fondamentali per il conseguimento dei risultati sia nel campo dello sport ma anche nella vita. “Io ad Ilaria voglio fare tanti auguri – ha detto ancora Richter – e le auguro che in futuro possano ripetersi occasioni come quella odierna perché vorrà dire che avrà conseguito nuovi importanti successi nella sua carriera sportiva”.

Ilaria Macchi (Foto Vid Ponikvar)Ilaria Macchi (Foto Vid Ponikvar)Un saluto alla giovanissima atleta è stato rivolto anche dal vice-sindaco del Comune Città di Capodistria, Alberto Scheriani, il quale ha ringraziato Ilaria Macchi per gli ottimi risultati fin qui conseguiti nella sua ancor breve, ma ricca di prospettive, carriera sportiva. “Questo risultato – ha detto Scheriani – fa felice la Comunità Nazionale Italiana, della quale tu sei parte. Sono felice per te ma anche per i tuoi genitori che hanno fatto tanti sacrifici per permetterti di gareggiare. Ringrazio – ha concluso Scheriani – anche la Scuola che frequenti, il Ginnasio italiano di Capodistria, che ha sempre manifestato comprensione per i tuoi impegni sportivi facilitando in tal modo il conseguimento dei tuoi successi in ambito sportivo”.

Da rilevare che alla cerimonia oltre a rappresentanti ufficiali della CAN, i genitori ed i parenti di Ilaria Macchi, hanno voluto presenziare anche la preside dell’istituto, Luisa Angelini Ličen, alcuni Premio a Ilaria MacchiPremio a Ilaria Macchiinsegnanti e tutti i compagni di classe di Ilaria.