languageswitcher

Contatti top

Domenica, 19 Agosto 2018 20:56
Via Župančič 39, 6000 Koper - Capodistria | tel: +386 (0)5 627 92 90 | fax: +386 (0)5 627 92 91

NOTA! Questo sito utilizza i cookie e tecnologie simili.

Se non si modificano le impostazioni del browser, l'utente accetta. Per saperne di piu'

Approvo

Un cookie è un breve testo inviato al tuo browser da un sito web visitato. Consente al sito di memorizzare informazioni sulla tua visita, come la tua lingua preferita e altre impostazioni. Ciò può facilitare la tua visita successiva e aumentare l'utilità del sito a tuo favore. I cookie svolgono un ruolo importante. Senza di essi, l'utilizzo del Web sarebbe un'esperienza molto più frustrante.

I cookie vengono utilizzati per vari scopi. Li utilizziamo, ad esempio, per memorizzare le tue preferenze per SafeSearch, per rendere più pertinenti gli annunci che visualizzi, per contare il numero di visitatori che riceviamo su una pagina, per aiutarti a registrarti ai nostri servizi e per proteggere i tuoi dati.

Quarto Numero
INforma
Quarto Numero

Anno
Dicembre 2017
 

Numero 41
La Città
Numero 41

Anno 20
Gennaio 2016
 

Altre Notizie

"Il rotolo di Ravensbruck" archiviato 
"Il rotolo di Ravensbruck" Venerdì, 11 maggio 2018, alle ore 19.00 Casa della cultura, Bosici - Crevatini

Il rotolo di RavensbruckIl rotolo di Ravensbruck

L’Associazione "“La Macchina del Testo” è nata nel 2000 dalla volontà di alcune persone provenienti dal mondo letterario e teatrale, Claudio Grisancich (poeta), Giuseppe O. Longo (scrittore e saggista), Gianfranco Sodomaco (scrittore), Giuliano Zannier (attore e regista teatrale), Giancarlo Sirotich (poeta) con l’obiettivo di dare voce alla scrittura e drammaturgia locale sia sul piano della qualità dei testi da rappresentare che su quello della ricerca espressiva delle messe in scena. Negli anni ha portato in scena diversi lavori di autori locali, (Mattioni, Miniussi, Budigna, Pittoni, Rosso, Ramous, Vegliani, Morovich, Milani ecc.). La Macchina del Testo ha promosso, tra il 2001 e il 2010, dieci edizioni della Rassegna ‘Teatro Aperto’. Attualmente composta da attori e attrici di comprovata professionalità da tre anni replica lo spettacolo “L’Attesa” della scrittrice Pamela Gotti che è stato premiato al 19° festival RAI Radiotelevisione Italiana Premio Enzo Biagi.