languageswitcher

Contatti top

Martedì, 25 Giugno 2019 07:26
Via Župančič 39, 6000 Koper - Capodistria | tel: +386 (0)5 627 92 90 | fax: +386 (0)5 627 92 91

NOTA! Questo sito utilizza i cookie e tecnologie simili.

Se non si modificano le impostazioni del browser, l'utente accetta. Per saperne di piu'

Approvo

Un cookie è un breve testo inviato al tuo browser da un sito web visitato. Consente al sito di memorizzare informazioni sulla tua visita, come la tua lingua preferita e altre impostazioni. Ciò può facilitare la tua visita successiva e aumentare l'utilità del sito a tuo favore. I cookie svolgono un ruolo importante. Senza di essi, l'utilizzo del Web sarebbe un'esperienza molto più frustrante.

I cookie vengono utilizzati per vari scopi. Li utilizziamo, ad esempio, per memorizzare le tue preferenze per SafeSearch, per rendere più pertinenti gli annunci che visualizzi, per contare il numero di visitatori che riceviamo su una pagina, per aiutarti a registrarti ai nostri servizi e per proteggere i tuoi dati.

Quinto Numero
INforma
Quinto Numero

Anno
Ottobre 2018
 

Numero 41
La Città
Numero 41

Anno 20
Gennaio 2016
 

Altre Notizie

Proiezione film: Selfie
Selfie Francia, Italia  2019

Isola Cinema 2019Isola Cinema 2019

 

Domenica, 26 maggio 2019

alle 21.00

Giardino del Museo Regionale di Capodistria

Via Boris Kidrič 19

Capodistria

Regia: Agostino Ferrente

Riprese: Alessandro Antonelli, Pietro Orlando

Musica: Andrea Pesce, Cristiano Defabriitis

Suono: Benni Atria

Montaggio: Letizia Caudullo, Chiara Russo

Interpreti: Alessandro Antonelli, Pietro Orlando

Produzione: Marc Berdugo, Barbara Conforti

Casa produttrice: Magneto

Distribuzione: Deckert Distribution

Formato DCP

Durata: 78'

Il RegistaIl RegistaAmicizia, amore, futuro, delinquenza e discriminazione attraverso gli occhi e i video-selfie di due ragazzi, Alessandro e Pietro, nati e cresciuti nel Rione Traiano, un quartiere difficile di Napoli. Agostino Ferrente affida ai ragazzi la macchina da presa, in questo caso un cellulare, e attraverso la loro quotidianità racconta anche fatti di cronaca, come l'omicidio di Davide Bifolco ucciso da un poliziotto perché scambiato per un latitante. Ferrente ama Napoli, la conosce e la mostra attraverso gli occhi di due giovani amici fraterni.

In caso di maltempo

Museo Regionale di Capodistria

 

Ingresso libero