17.3 C
Capodistria
giovedì, 30 Maggio, 2024
ItalianoSlovenščina
HomeAttualitàL’arcolaio delle fiabe

L’arcolaio delle fiabe

Il Salotto del libro italiano e la Biblioteca Centrale “Srečko Vilhar” invitano tutti gli interessati alla presentazione del libro

L’arcolaio delle fiabe

di Paolo Battistel

Giovedì 5 ottobre 2023 alle ore 18.00

Presso la sala di lettura Fulvio Tomizza, Calegaria 22

Prendendo le mosse dallo studio del mito e del folklore europeo, Paolo Battistel si avventura nei recessi più profondi delle fiabe, antiche storie generate all’alba dell’umanità e solo in apparenza tanto semplici da sembrare “storie per bambini”, ma che in realtà portano in grembo simboli tra i più arcaici. Perché la fiaba è un racconto sacro, fondativo del carattere e della memoria di un popolo, in cui i protagonisti (e con essi le comunità) compiono un viaggio denso di pericoli, affrontano mostri, animali parlanti e prove iniziatiche, perdendo l’innocenza naturale e divenendo “adulti” consapevoli. In questo saggio l’autore si concentra sull’elemento femminile nelle fiabe, perché spesso sono le donne a essere protagoniste, in principio come raccoglitrici e narratrici di queste storie e poi come personaggi all’interno delle stesse, sia nelle vesti di oscure streghe come Baba-Jaga, che in vergini innocenti come Rosaspina, la bella addormentata nel bosco caduta nell’incantesimo del fuso.

Paolo Battistel, scrittore e profondo conoscitore del mito e del folklore europeo, Paolo Battistel ci conduce nei recessi più profondi e insondabili di quelle antiche narrazioni che noi chiamiamo “fiabe”. Storie sacre e arcaiche generate all’alba dell’umanità e apparentemente tanto semplici da sembrare ai più solo delle “storie per bambini”. Dietro a quel sottile velo zuccheroso di moralità e censura le fiabe nascondono però un pozzo insondabile in cui si possono attingere con un secchio magico i miti e i simboli più arcaici dell’umanità.

TI POTREBBE INTERESSARE ANCHE

Articoli recenti

Archivio

Accessibility