19.4 C
Capodistria
martedì, 25 Giugno, 2024
ItalianoSlovenščina
HomeAttualitàLa bottega della memoria

La bottega della memoria

Venerdì 26 gennaio 2024 alle ore 18.00

Casa di cultura di Bosici (Crevatini)

Testi: Matteo Moder
Musica: Matteo Bognolo
Sulamithe e la Storia: Michela Cembran
Il cantamemorie: Matteo Bognolo
L’Antiquario e la Storia: Sara Cechet Woodcoock
Regia: Matteo Moder

Sulamithe detta Miti, nata in una famiglia di origine ebraica che ha rimosso le sue origini, arriva a Trieste, la città bianca sul mare per visitare la Risiera di San Sabba, di cui la nonna, giovane ebrea italiana, le raccontava quando era bambina. Della città bianca sul mare sa che esiste una bottega, la bottega della memoria, dove ci sono briciole, pezzi, voci della Risiera e della Shoah. Sulamithe vuole ritrovare tracce della sua ebraicità, è alla ricerca dei ricordi, del senso di sé. Vuole conoscere, capire…e quasi come in una favola ricostruirà gli eventi.

Il passato, il qui è ora. Nella bottega c’è un antiquario che aspetta chissà da quando che qualcuno entri, cerchi memoria, ricostruisca la sua storia. È un personaggio senza età, non si sa se ebreo o meno…In un dialogo a due e incontrandosi solo alla fine, Sulamithe e l’antiquario ripercorrono la storia: il processo per i fatti della Risiera e la deportazione degli ebrei.

Nell’occasione sarà organizzato il trasporto BUS con il seguente orario: CAPODISTRIA (EX SOČA) 17.15 – BERTOCCHI (FERMATA AUTOBUS) 17.30

TI POTREBBE INTERESSARE ANCHE

Articoli recenti

Archivio

Accessibility