7.6 C
Capodistria
martedì, 23 Aprile, 2024
ItalianoSlovenščina
HomeNotizie CANSesta riunione ordinaria del consiglio della C.A.N. di Capodistria

Sesta riunione ordinaria del consiglio della C.A.N. di Capodistria

Il Consiglio della Comunità Autogestita della Nazionalità Italiana di Capodistria si è riunito il 27 febbraio 2024 per la sua sesta riunione ordinaria. L’incontro è stato aperto con l’approvazione dei verbali delle riunioni precedenti, seguito dalla discussione in merito al Bilancio consuntivo relativo all’anno 2023. Durante la discussione del punto, sono state delineate le spese sostenute e le attività svolte dalla C.A.N. comunale nel corso dell’anno. Il Bilancio è stato approvato all’unanimità dal Consiglio della C.A.N.

Successivamente, i consiglieri hanno esaminato ed espresso il loro parere in merito alla nomina della candidata Helena Maglica all’incarico di Preside della scuola elementare Pier Paolo Vergerio il Vecchio di Capodistria, ottenendo un consenso unanime.

In aggiunta, ai consiglieri è stato presentato il Tariffario per i contributi d’autore relativi al foglio informativo della C.A.N. di Capodistria “InForma”, e per il sito web. Tale proposta è stata discussa e approvata durante la seduta.

Infine, la riunione si è conclusa con un aggiornamento in merito alla problematica delle targhe con i toponimi storici affisse nel centro città. Il Vicepresidente della C.A.N. di Capodistria, Damian Fischer, ha fornito ai consiglieri gli ultimi sviluppi in merito alla questione delle tabelle toponomastiche, spiegando dettagliatamente l’evolversi della situazione e informando che è stata programmata una riunione congiunta con la ministra della Cultura Asta Vrečko, i rappresentanti della Comunità Nazionale Italiana e la Commissione comunale per la toponomastica per discutere il tema dibattuto.

TI POTREBBE INTERESSARE ANCHE

Articoli recenti

Archivio

Accessibility