11.1 C
Capodistria
giovedì, 8 Dicembre, 2022
ItalianoSlovenščina
HomepremiImportante riconoscimento all'On. Roberto Battelli

Importante riconoscimento all’On. Roberto Battelli

Il capo dello stato sloveno Borut Pahor consegnerà sabato, in occasione della Festa della statualità, l’Ordine al merito all’On. Roberto Battelli, per lunghi anni deputato italiano al Parlamento sloveno. È la prima volta che un appartenente alla Comunità Nazionale Italiana viene insignito di un’alta onorificenza slovena. Nella motivazione si legge che il riconoscimento è stato assegnato per il pluriennale contributo dato allo sviluppo della democrazia in Slovenia e per il ruolo svolto nella tutela della Comunità italiana.

Il Presidente della Slovenia, Borut Pahor

L’onorificenza arriva alla fine di una lunga carriera politica. L’On. Battelli ha ricoperto infatti l’incarico di parlamentare ininterrottamente dal 1990 al 2018. Un riconoscimento assegnato per il ruolo svolto a favore della minoranza italiana, ma soprattutto per quello esercitato nel processo di sviluppo della democrazia in Slovenia. Battelli si è detto molto onorato: “È vero che ho avuto la possibilità di contribuire alla stesura della costituzione slovena e questo è stato un privilegio. Sono molto soddisfatto anche della motivazione, di essere decorato per il mio apporto alla crescita della democrazia in Slovenia”.

Da ricordare che un anno fa l’Ordine al merito era stato assegnato ai programmi italiani di Radio e TV Capodistria. Anche quella era la prima volta che una istituzione della CNI veniva insignita di una onorificenza slovena. È un modo anche questo per affermare che la Comunità italiana fa parte a pieno titolo di questo paese.

Alberto Scheriani

Il presidente della Comunità autogestita costiera, Alberto Scheriani, ha dichiarato che “il premio è il giusto riconoscimento per gli sforzi profusi da Battelli nei delicati momenti che portarono alla nascita dello Stato sloveno indipendente e che rappresentarono una difficile sfida per la Comunità nazionale italiana in Istria e a Fiume, tagliata in due improvvisamente dal confine sloveno-croato”.

“La CAN Costiera non può che apprezzare la preparazione di Roberto Battelli in campo politico, la sua capacità di reagire in modo adeguato ai problemi insorti durante il suo mandato parlamentare e per aver poi sempre difeso con grande successo i diritti acquisiti della CNI, conquistando la stima dei suoi colleghi sloveni, ma anche ottenendo importanti incarichi a livello internazionale”.

Vivissime congratulazioni sono state espresse nell’occasione anche dal Presidente della CAN di Capodistria, Fulvio Richter oltre che dagli altri membri del Consiglio e dai dipendenti della CAN stessa.

TI POTREBBE INTERESSARE ANCHE

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

Ricevi le notifiche sulla tua email

Registra la tua email per ricevere le notifiche sui nuovi contenuti del sito della CAN di Capodistria.

Articoli recenti

Commenti recenti

Archivio