17.3 C
Capodistria
giovedì, 30 Maggio, 2024
ItalianoSlovenščina
HomeAttualitàPremio della CAN Costiera all’On. Roberto Battelli

Premio della CAN Costiera all’On. Roberto Battelli

Alla presenza di numerosi gli ospiti si è svolta, lunedì 23 ottobre 2023, la cerimonia di consegna del Riconoscimento della CAN Costiera per il 2022, all’On. Roberto Battelli, nell’atrio del prestigioso Palazzo Tarsia, futura sede della CAN Costiera e di altre organizzazioni della Comunità Nazionale Italiana. In prima fila il responsabile dell’Ufficio per le nazionalità, Janez Doltar, il Console generale d’Italia a Capodistria, Giovanni Coviello, il deputato al seggio specifico, Felice Žiža e numerosi altri esponenti della vita sociale, culturale e politica della CNI.

Il riconoscimento è stato attribuito infatti per il 2022 all’ex parlamentare, Roberto Battelli, che trent’anni fa ha contribuito alla nascita dello stato sloveno indipendente e della sua Costituzione e soprattutto, nel periodo successivo, al mantenimento e la tutela della nostra Comunità Nazionale. L’On. Roberto Battelli ha svolto infatti la sua insostituibile funzione di deputato dal 1990 al 2018, prima come rappresentante della minoranza italiana nell’Assemblea sociopolitica e quindi dal 1992 come deputato al seggio specifico per la CNI.

“Sono molto grato di questo riconoscimento attribuitomi dalla CAN Costiera; noi abbiamo lavorato assieme per anni su molti temi e su iniziative concrete che hanno dato solidità alla nostra esistenza di minoranza”, ha detto Battelli al momento del ritiro del premio. “Morire è facile – ha aggiunto – ma vivere è difficile e noi in qualche modo siamo riusciti a creare i presupposti che ci permettono di preservare la nostra cultura, le nostre tradizioni, la nostra storia”.

Politico sagace e accorto e nel contempo equilibrato e riflessivo, stimato dai colleghi parlamentari, Battelli è stato insignito due anni fa dell’Ordine al merito della Repubblica di Slovenia per l’apporto dato allo sviluppo della democrazia, unico fino ad oggi fra i connazionali, ha avuto incarichi importanti, oltre che in Parlamento, anche in seno all’Organizzazione per la Sicurezza e la Cooperazione in Europa partecipando a decine di missioni internazionali.

“Si tratta di un riconoscimento più che meritato”, ha detto da parte sua il presidente della CAN Costiera, Alberto Scheriani, al momento della consegna della targa a Roberto Battelli.

“Se consideriamo solamente la minoranza italiana, soltanto chi è impegnato direttamente in questo settore, sa quanto sia difficile, quanto si debba soffrire, sollecitare per migliorare le cose magari di un solo millimetro; non è facile perché nessuno, ma proprio nessuno, ci regala niente e quindi tutto quello che siamo riusciti ad ottenere, che è riuscito ad ottenere l’onorevole Battelli, è stato fatto con tanto impegno, tanto lavoro e tanto sudore”.

Articolo precedente
Articolo successivo
TI POTREBBE INTERESSARE ANCHE

Articoli recenti

Archivio

Accessibility